25/01/2019 - CORSA IN MONTAGNA: SIMON STRNAD DELL'ALDO MORO PALUZZA VINCE LA LANARO GRAN FONDO
INDIETRO

San Dorligo della Valle (TS), 20 gennaio 2019

300 ciclisti e podisti, uomini e donne, provenienti anche da Veneto, Slovenia e Croazia hanno partecipato sul carso triestino alla 18esima edizione della Lanaro Gran Fondo, manifestazione ideata dal Gruppo Vulkan della Società Alpina delle Giulie, sezione di Trieste del Club Alpino Italiano. Mountain bike e corsa in montagna le specialità in gara su un percorso di 33 km e un dislivello di 800 metri con partenza dalla stazione di S.Antonio in Bosco-Moccò, in comune di San Dorligo della Valle, alla vetta del Monte Lanaro, nel territorio di Sgonico. 

Per quanto riguarda i podisti, al primo posto tra gli uomini Simon Stranad dell' Aldo Moro Paluzza che ha chiuso in 2 ore, 34 minuti e 16secondi. Ottimo quinto posto per Alessandro Lembo triestino all'esordio con i colori dell'Aldo Moro.

Prima tra le donne Nicol Guidolin della Società alpina delle Giulie che ha raggiunto la vetta del Lanaro di corsa in 2 ore, 49 minuti e 25 secondi.

A vincere nella categoria mountain bike uomini, Daniel Pozzecco dell'Eppinger Team che ha concluso il percorso in un'ora, 29 minuti e 57 secondi. Tra le donne in mountain bike, prima Roberto Capon dell'associazione sportiva Gruppo Generali con il tempo di due ore, 11 minuti e 26 secondi.

Novità di quest'anno, la categoria combinata bici/corsa con tre distinte classifiche per coppie femminili, maschili e miste.

IL PODIO DELLA GARA. SIMON è IL SECONDO DA SINISTRA